Rubriche – Pillola di Sarcasmo di Fine d’anno

Ascolta con webReader

IL RISVEGLIO DELLA PILLOLA . . . DI SARCASMO FINE D’ANNO

Tra le notizie delle feste, ecco spuntare “le vere regole dell’attrazione formulate dagli scienziati” e subito nasce qualche perplessità sull’utilizzo della scienza per spiegare le leggi dell’attrazione. Se vuoi consigli su come risultare attraente non ti rivolgi a uno scienziato che potrebbe anche risultare fuorviante. Gli chiedi come attrarre un corpo e ti risponde di aumentare la massa per sfruttare la gravità… diventi obeso e il corpo desiderato scappa. Ti emozioni parlando di magnetismo dello sguardo e ti consiglia occhiali con montatura di ferro. Del resto, a scorrere le regole viene il dubbio che di scientifico ci sia poco e cresce la speranza che i fondi destinati alla ricerca non siano stati davvero spesi per ricerche finalizzate a dimostrare che il sudore maschile piace, ma solo appena emesso… senza gli scienziati, schiere di uomini avrebbero rischiato di affrontare il rituale del corteggiamento intrisi dell’afrore tipico del sudore stantio. E questo è solo l’inizio. Si passa dalle lacrime femminili che spengono l’attrazione sessuale, al potere attrattivo di una faccia simmetrica, dagli occhiali da sole che ispirano mistero e carisma alla barba che ti fa apparire più attivo, in salute e buon genitore. Dalla University of Texas ci fanno sapere che un rapporto addome-anche pari a 0,7 rende più desiderabili le donne, ma viene il dubbio che data la cucina tipica texana lo studio sia basato sulle rare donne texane con il bacino più ampio della pancia. Scienziati in camice rosso hanno dimostrato che gli indumenti rossi rendono scientificamente attraenti. Chi ha genitori giovani è attratto da volti giovani… ovvero i vizi si tramandano di padre in figlio e se ti piace la ventenne è colpa della mamma ventenne che piaceva a papà. Si finisce con la musica giusta per rimorchiare, ma questa regola viene da uno studio di spotify… scientifico sicuramente. Continue Reading

Condividi:

Alatri – Incidente sulla statale 155, ferite mamma e figlia

Ascolta con webReader

Alatri – Incidente sulla statale 155, restano ferite mamma e figlia piccola –

Una ragazzina di circa 6 anni ha dovuto ricorrere alle cure del personale medico dell’ospedale del capoluogo, in seguito ad un incidente verificatosi ieri mattina intorno alle 11 lungo la Strada regionale 155 per Fiuggi in località Riccia. La bambina si trovava a bordo dell’auto condotta dalla mamma… Continue Reading

Condividi:

FB-RSS feed for Il Gazzettino Ciociaro – Pagina 2015-12-30 08:09:00

Ascolta con webReader

Ferentino – Smog incontenibile, domani e ogni mercoledì occhio alla Ztl | TG24.info

Domattina alle ore 9 a Ferentino entra in vigore la Zona a Traffico Limitato in centro da osservare fino alle ore 12 e al pomeriggio dalle 14.30 alle 18. Il provvedimento antismog resterà in vigore fino al 13 aprile 2016 da rispettare ogni mercoledì. Nel frattempo la centralina di Pietralata ha regi… Continue Reading

Condividi:
Senza categoria

FB-RSS feed for Il Gazzettino Ciociaro – Pagina 2015-12-29 18:15:00

Ascolta con webReader

Ferentino – Due ordinanze sindacali, ecco le prime misure antismog | TG24.info

Era nell’aria. Proprio come nell’aria si addensano le minacciose polveri sottili. Il Comune di Ferentino ha deciso in merito allo smog. Pertanto ha emesso due ordinanze sindacali: il ripristino della Ztl ogni mercoledì ore 9-12 e 14.30-18 dal 30 dicembre 2015 al 13 aprile 2106; e anche il contenimen… Continue Reading

Condividi:
Senza categoria

Poste, dall’Antitrust multa di 540mila euro per pratiche commerciali scorrette del libretto di risparmio Smart

Ascolta con webReader

L’Antitrust ha inflitto una multa di 540mila euro a Poste Italiane per pratiche commerciali scorrette relativamente al libretto di risparmio postale Libretto Smart. Il procedimento riguarda in particolare la campagna pubblicitaria del libretto che secondo il garante non rappresenta “in modo trasparente le reali… Continue Reading

Condividi: