0

Ceccano – Festival “Il Cinema e la memoria”, arriva il “Sorpasso”

Ascolta con webReader
Nuovo appuntamento con i film che hanno segnato la storia della società italiana. Venerdì sera omaggio a Dino Risi con “Il Sorpasso”. Sabato e Domenica appuntamento con la vera Lancia B24 spider e altre vetture d’epoca al Go Group sulla S.R. Monti Lepini.

 

esposizione 16-17 aprileContinuano  a Ceccano le proiezioni dei film storici che hanno alimentato la fantasia degli italiani per decenni. In occasione del centenario dalla nascita di Dino Risi, gli organizzatori del Festival “Il cinema e la memoria”, Cine@rte e Compagnia dell’Appeso, hanno deciso di omaggiare il celebre regista con alcune proiezioni “cult” tra cui “Il Sorpasso” con un sensazionale Vittorio Gassman nei panni dell’inconcludente Bruno Cortona alla guida della leggendaria Lancia Aurelia B24 Spider. La proiezione si terrà venerdì sera alle ore 20,30 al Cinema Antares della città frabaterna e da questa occasione nascerà, nei due giorni successivi, un evento davvero ricco di emozioni: due giorni di Auto storiche, Guida Sicura e campagne sociali nella location del GO Group che ospiterà la Lancia Aurelia originale usata nel film. Il proprietario Adalberto Beribè, titolare della Scuderia Marche, ha accettato volentieri di mettere a disposizione dei ciociari il “gioiello” protagonista del “il Sorpasso”. L’ACI Frosinone sarà protagonista con il proprio club ACI Storico, grazie alle vetture e moto d’epoca dei soci dell’associazione culturale Motorismo Storico Italiano che faranno da cornice per l’inaugurazione sabato mattina dalle 10,30. Non solo, i titolari dell’autoscuola “Guida Sicura” affiliata alla rete ACI Ready2Go, terranno dei drive test gratuiti per tutti nell’area attrezzata allestita appositamente nel piazzale del concessionario. Inoltre, all’evento ha dato la propria disponibilità il Ministero dell’Interno, Dipartimento Pubblica Sicurezza, che invierà in rappresentanza la propria Lamborghini della Polizia Stradale, partner immancabile di molte iniziative sulla sicurezza stradale che l’ACI organizza da sempre sul territorio e nelle scuole. Sul fronte sociale saranno presenti i volontari di Cives, infermieri che effettueranno corsi di primo soccorso, Avis Ceccano per la campagna sulla donazione di sangue e Otovision per la prevenzione oto-visiva. Il brindisi sarà a cura dei ragazzi dell’Istituto Alberghiero di Ceccano.

A.T

Condividi:

Lascia un commento