Press "Enter" to skip to content

Isola Liri – Lavoratori in piazza con la storica manifestazione del 1° maggio

Condividi:
Ascolta con webReader
Anche questo anno il corteo per la festa del lavoro si svolgerà ai piedi della cascata. Per la UIL arriva il segretario regionale Alberto Civica. Ma non solo impegno: tanto divertimento tra musica, mostre, gestronomia e giochi.

 

 

manifesto primo maggioDa più di cento anni il Primo Maggio vede Isola Liri protagonista. È un appuntamento, infatti, che dal 1891 assiste al corteo dei lavoratori e delle lavoratrici che percorro le strade della città sul Fiume Liri, da sempre sensibile alla tematica del lavoro in quanto patria del movimento operaio in provincia di Frosinone. UIL, CGIL e CISL hanno scelto uno slogan molto chiaro: “PIU’ VALORE AL LAVORO , Contrattazione – Occupazione – Pensioni” sottolineando come sia necessario, mai come oggi, che tutti i lavoratori siano consapevoli del periodo storico che stiamo vivendo e partecipino alle mobilitazioni come questa, per dar voce anche a chi non lavora. “In qualità di Segretario territoriale della UILPA–  ha dichiarato Carlo Campagna- mi auguro che i cittadini capiscano che il detrimento dei servizi pubblici, accompagnato da una violenta campagna mediatica contro i lavoratori del pubblico impiego, significa solo portare vantaggi ai privati”. La partenza del corteo è prevista per le ore 9.00 da Piazza Boncompagni, il percorso si snoderà fino alla Chiesa di San Domenico, una volta tornati in Piazza Boncompagni, alle ore 11.00, si terrà il Comizio al quale parteciperà il Segretario Regionale UIL Alberto Civica.

La festa del Primo Maggio, però, come da tradizione non sarà solo impegno e lotta, ma anche divertimento e socialità. Il programma della giornata, infatti, è davvero ricco di attività ed iniziative: mostre, concertone e festival dei poeti, area attrezzata per bambini, stand gastronomici e bancarelle.

locandina primo maggio festa

Un appuntamento, quindi, per ribadire i propri diritti e per passare del tempo in buona compagnia anche per esorcizzare un momento storico tra i più difficili per i lavoratori, di qualsiasi settore.

 

Andrea Tagliaferri

Be First to Comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mission News Theme by Compete Themes.