0

Cantagiro 2016: svelati i giurati della finale

Ascolta con webReader
Palcoscenico della competizione, in programma fino a domenica 9 ottobre, sarà il Teatro Comunale di Fiuggi. Ascoltati fino a oggi oltre 60 concorrenti. Più di 150 gli inediti previsti per tutta la competizione. Svelati oggi alcuni nomi dei giurati

 locandina-cantagiro-fiuggi-ridotta-1Proseguono a ritmo serrato, al Teatro Comunale di Fiuggi, le audizioni dei circa 200 concorrenti selezionati quest’anno in oltre 100 città italiane, durante il Cantagiro Tour e in gara in questi giorni per il titolo di vincitore assoluto dell’edizione 2016 della manifestazione.
Sono oltre 60 gli artisti che, finora, si sono esibiti. Ciascuno di loro ha sottoposto un brano inedito all’insindacabile giudizio della giuria tecnica, che, ci spiega Enzo De Carlo, patron della manifestazione dal 2005, “prende in considerazione le potenzialità canore di queste nuove voci del panorama musicale italiano e la loro capacità di esibirsi in diretta su di un palco, valutando i brani non soltanto per l’orecchiabilità della melodia o per l’arrangiamento, ma anche per la qualità del lavoro che, nel suo insieme, dovrà risultare assolutamente completo e interessante da un punto di vista musicale”. “Non è un caso, infatti, se soltanto i migliori pezzi – continua De Carlo – saranno inseriti nella Compilation del Cantagiro, la cui presentazione è prevista a Sanremo nel periodo del Festival della Canzone Italiana”.

E mentre i talentosi partecipanti del Cantagiro sperano di essere almeno tra le diciotto migliori voci (tra cantautori, interpreti, band e rapper) chiamate a esibirsi sabato 8, a partire dalle 21.00, davanti alla giuria tecnica, patron e organizzatori svelano alcuni nomi di professionisti di settore, discografici, manager, artisti e compositori coinvolti per consacrare il vincitore della kermesse musicale, che ha sempre animato le estati del bel Paese con tour live e scoperto tanti big della canzone italiana: da Adriano Celentano a Peppino di Capri, da Gianni Morandi a Rita Pavone, e poi ancora Equipe 84, Nomadi, Pooh, Caterina Caselli, Little Tony, Domenico Modugno e Lucio Battisti.

Accanto a Enzo De Carlo, patron del Cantagiro a Elvino Echeoni e a Mario Torosantucci, rispettivamente direttore generale e direttore musicale della manifestazione, sono attesi tra i giurati l’autore, discografico e manager Maurizio Raimo, il manager, produttore musicale, editore e discografico Rolando D’Angeli, Angelo Avarello, cantautore e direttore d’orchestra a Sanremo, Antonello Carozza, cantautore, pianista, arrangiatore e vocal coach, e poi ancora la blogger Erika Barbato e il direttore generale di Rete Sole Marco Finelli.

Il parterre dei giurati e il cast degli ospiti si completerà nei prossimi giorni e non sarà l’unica sorpresa in vista delle serate conclusive della manifestazione. E’ prevista, infatti, una carovana di auto d’epoca che, venerdì 7 e sabato 8, porterà in trionfo per le strade di Fiuggi i finalisti della gara e i tantissimi big chiamati a festeggiarla dando di nuovo vita a quel carosello di musica, colore e spettacolo a cui solo il Cantagiro sa dare vita.

 

Condividi:

Lascia un commento