Press "Enter" to skip to content

Alatri – Musica a tutta birra a Tecchiena

Condividi:
Ascolta con webReader

di Andrea Tagliaferri

Ogni sera dal 9 al 18 settembre un festival con 12 band e 2 dj a ingresso gratuito

10 giorni di musica, birra e divertimento. 12 band e due dj per più di 30 ore di musica, sempre a ingresso gratuito, il tutto a Tecchiena (Alatri). Il Festival “Musica a tutta birra”.

Dal 9 al 18 settembre, davanti al palazzetto dello sport di Tecchiena, a 3 km dalla super strada Sora-Frosinone e a 7 km dal casello di Ferentino sull’A1.

Ogni giorno un evento, con apertura delle porte dalle ore 17 (domenica sarà anticipata alle 12). Dodici band e due dj, come detto, ma non solo: domenica 11 il festival sarà anche l’occasione per presentare le Società Sportive del territorio e augurare loro in bocca a lupo per la stagione in partenza.

E il venerdì 16  nel “Bikers on the road” sarà l’occasione per ospitare gli amici “centauri” che vogliono condividere la loro passione per la Harley Davidson.

Tante sono ancora le attività in cantiere e le sorprese, che si possono scoprire seguendo i canali social dell’evento “Musica a tutta birra”.

Ecco il programma

Si parte venerdì 9 settembre con la musica di Vasco Rossi: saranno gli “Spazio Vasco” a regalare un tributo al rocker di Zocca, mentre sabato 10 sarà di scena la musica popolare de “I Dissonanti”, che faranno ballare la platea con i ritmi tipici delle nostre tradizioni.

Sempre sabato 10, il dj Gianluca Fanfarillo Sound si occuperà di una selezione musicale prima e dopo l’esibizione della band.

Domenica 11, ancora ballo in pista con i “Ronnie midnight ramblers” che ci riportano ai gloriosi anni 50 e 60, epoca d’oro del rock’n roll americano e italiano.

Musica anche lunedì 12 con un doppio appuntamento sul palco di Tecchiena: il country rock d’autore degli “Sky of Birds” e le originali reinterpretazioni pop e rock degli “Ukus in Fabula”, band composta unicamente da ukulele.

Martedì 13 sarà Simona Frezza, una cantante locale, a proporre una selezione di musica anni 70/80/90, con pezzi da ballo e da ascolto.

Mercoledì 14 è la volta dei “Nuar”, apprezzata band romana, abile nel variare genere musicale durante la serata: sarà compito del pubblico far capire il genere più apprezzato e… ballare.

Giovedì 15, la Giamaica viene in visita a Tecchiena con i “Domino Crew”: otto musicisti e 2 dj ci faranno vivere il reggae di Bob Marley e degli altri grandi artisti giamaicani.

Doppio appuntamento anche venerdì 16: la musica eterna di Rino Gaetano viene portata in scena dal trio di Daniele Savelli, amico storico dell’indimenticato cantautore calabrese, con i suoi ricordi legati agli anni memorabili vissuti insieme a lui.

A seguire, un tuffo negli anni 80 e 90 con i Seconds Reloaded, band di lungo corso che propone il meglio del pop rock di quell’epoca per una serata in cui scatenarsi in pista.

Sabato 17 si tinge di rock: Cristiano Cervoni (attualmente collabora a Roma nel locale indie più in voga, il Monk) sarà il dj che aprirà e chiuderà il concerto dei “Redoncheappapers” tribute band, ovviamente, dei Red Hot Chili Peppers con i più grandi successi di Anthony Kiedis e compagni.

La festa si chiude domenica 18 con un artista dalla dimensione internazionale: Laurent Digbeau & Afro Dream, Ivoriano di nascita, più volte dal vivo sul palco dell’Auditorium di Roma, che presenterà una serie di successi di musica afro, reggae e pop.

L’organizzazione

La manifestazione è organizzata dalla nuova associazione culturale “Lorem Ipsum” e, in particolare, dal presidente Piero Toti, da Fabrizio Maramao, imprenditore locale ed esperto di comunicazione, e da Marco Pelagalli, ideatore del festival “Alatri dal vivo”, appuntamento di cui si parla ancora molto a diversi anni dall’ultima edizione.

Ma non c’è festa di musica e birra senza buon cibo: sono due imprenditori locali ad occuparsi della parte gastronomica per rinfrancare il pubblico tra un ballo e l’altro.

Piero del Caffè Castello, tra i promotori dell’evento, proporrà un’ottima birra tedesca di qualità e Antonella de “i Veri sapori Ciociari”: già dal nome del suo locale possiamo capire che sarà una festa “locale” per il palato.

facebook.com/musicaatuttabirra
instagram.com/musicaatuttabirra
festadellabirralatri@gmail.com

Be First to Comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mission News Theme by Compete Themes.