0

Patrica – TARI, riduzioni e agevolazioni a favore dei cittadini

Ascolta con webReader
Prosegue il piano di abbassamento dei tributi voluto fortemente dal Sindaco e dall’Amministrazione Comunale.

 

 

Nello scorso Consiglio Comunale è stato modificato infatti il regolamento della Tari approvando delle agevolazioni e delle riduzioni specifiche a favore della popolazione.

Sono previste, nello specifico, riduzioni della tassa dal 20% fino al 50%, per quei nuclei familiari con reddito Isee fino a 10.000, per le famiglie con un componente portatore di handicap o con un minimo di tre figli minori.

lucio_fiordalisioSoddisfazione del Sindaco Lucio Fiordalisio che afferma:

Dopo la riduzione della Tasi e dell’Imu sulle aree fabbricabili, l’introduzione del comodato d’uso gratuito per parentela di primo grado ai fini del pagamento Imu (seconda abitazione), la rateizzazione dei condoni, abbiamo introdotto delle nuove misure a favore dei nostri cittadini. Siamo convinti che la fascia di utenti studiata sia adeguatamente proporzionata alle esigenze delle famiglie, in tal senso, migliorare il sistema della raccolta differenziata sarà una priorità assoluta dei prossimi mesi. Nel frattempo vogliamo alleggerire il peso del tributo Tari, per cui oltre alle suddette agevolazioni, abbiamo scelto di dilazionare il pagamento della tassa in quattro rate. In precedenza si pagava ad Ottobre e Dicembre, dal 2016 si potrà versare a Maggio, Luglio , Settembre e Novembre. In tal modo i cittadini avranno la possibilità di pianificare al meglio il pagamento. Stiamo cercando di andare incontro ai nostri concittadini con tutti mezzi a nostra disposizione considerando l’attuale periodo di grandi difficoltà economiche, per questo, migliorare i servizi e abbassare le tasse sta diventando il punto centrale del nostro mandato

A.T.

 

Condividi:

Lascia un commento