0

Ceccano – Preparativi in corso per la Festa dell’Immacolata

Ascolta con webReader

Nei programmi dell’Assessore al Commercio, Federica Casalese, “la tradizionale fiera dell’Immacolata dell’8 dicembre sarà una grande opportunità di rilancio per il commercio cittadino e la vita della comunità, visto che avrà un itinerario che coinvolgerà anche Piazza XXV Luglio”. Partendo da questo condivisibile preambolo, l’Amministrazione Caligiore sta formulando proposte che saranno messe in campo al fine di consentire all’evento pre-natalizio dell’8 dicembre di rafforzare e migliorare, rispetto alle edizioni di molti anni fa, la sua attrattività utile al coinvolgimento, non solo dei cittadini e dei commercianti di Ceccano, ma di quanti per l’Immacolata giungono anche dai centri limitrofi. Non è un caso che la Casalese ci tiene a ribadire “come ci si sia subito messi al lavoro per consentire ai rappresentanti delle associazioni di categoria e dei commercianti di poter aderire alle iniziative in programma nel segno della più ampia e positiva partecipazione”. Una tendenza del tutto nuova l’anno scorso, ma che con l’Amministrazione Caligiore è ormai divenuta una tradizione, che però “quest’anno – dice la Casalese –  consentirà di dare spazio oltre che agli operatori commerciali, grazie ai quali sarà rivitalizzato completamente il centro cittadino, anche ad un percorso di presepi che dovrebbe essere pronto per l’Immacolata e anche ad accompagnamenti musicali con le Majorettes e la Banda, degustazioni enogastronomiche, gare di dolci e facilitazioni logistiche viarie e di parcheggio alle quali stiamo lavorando”. “La città nelle considerazioni dell’Assessore – ha bisogno di rivitalizzarsi e per questo crediamo nell’ampia partecipazione che sarà alla base anche dei mercatini di Natale giù al ponte, che saranno attivi dal 18 dicembre”. Gli eventi natalizi rappresentano per  i ceccanesi l’apertura di un ciclo di attività su cui puntare, affinché Ceccano continui a polarizzare l’attenzione e la partecipazione anche degli abitanti dei paesi vicini che l’Amministrazione Caligiore intende accogliere, come fa per i ceccanesi, nel modo migliore.  

 

A.T.

foto di copertina di Pietro Alviti

Condividi:

Lascia un commento