0

Rubriche – Eventi: Al giornalista Maurizio Lozzi il Premio Nazionale alla Comunicazione 2016

Ascolta con webReader

Nuovo apprezzabile riconoscimento a Maurizio Lozzi che chiude l’anno ottenendo il Communication Award. Si tratta del Premio Nazionale alla Comunicazione che il giornalista e saggista ciociaro riceverà martedì 27 all’evento patrocinato dall’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale presso la Comunità Montana “Valle del Liri”. La motivazione che ha portato la giuria ad assegnare a Lozzi questo nuovo riconoscimento è perché ha avuto modo di distinguersi “per la Comunicazione strategica negli uffici stampa e nei media”. Si tratta di un ambito lavorativo essenziale nel mondo della comunicazione perché conduce l’attenzione dell’opinione pubblica su argomenti ritenuti strategici per gli obiettivi che si desidera raggiungere. Lozzi che già dal 1994 ha fatto parte del GUS, il gruppo nazionale giornalisti degli Uffici Stampa, oggi è tra i fondatori di Giornalisti 2.0, la prima comunità che sta coinvolgendo nel paese quelli che si considerano “giornalisti contemporanei e non d’altri tempi”. Precisa Lozzi “che chi vive di queste attività deve ormai saper affrontare le sfide della comunicazione, perché oggi non farlo significa stare fuori da un sistema, in cui invece vanno sempre attivate le strategie giuste”. Strategie che per il giornalista, da anni residente a Ceccano, sono state apprezzate dalla giuria del Community Award che con lui premierà alle 18,30 ad Arce, nella sede locale della Comunità Montana, il Magnifico Rettore dell’ateneo cassinate Giovanni Betta con il Prof. Riccardo Finocchi, il Direttore dell’Agenzia Nazionale “Prima Pagina News” Maurizio Pizzuto, il Direttore del “Radiocorriere TV” Fabrizio Casinelli, la Responsabile Sezione Incoming di Frosinone Francesca Casinelli e il giornalista Alessio Porcu.

 

Condividi:

Lascia un commento